APPELLO

Al Sindaco di Novara

Al Presidente della Provincia di Novara

Al Sig. Prefetto di Novara

 

IL CAMBIAMENTO CLIMATICO STA ACCELERANDO - È TEMPO DI CAMBIARE PASSO TUTTI SIAMO RESPONSABILI E TUTTI POSSIAMO FARE QUALCOSA.


Attraverso le iniziative di Fridays For Future, noi associazioni, studenti e cittadini chiediamo un forte rilancio delle energie rinnovabili, per elettricità, trasporti e termiche, sostanziosi interventi per il risparmio e l’efficienza energetica, per i consumi civili e industriali, un rafforzamento della gestione sostenibile delle foreste, misure di contrasto al consumo di suolo, il taglio dei 16 miliardi di incentivi ai combustibili fossili (dati 2017 del Ministero dell’Ambiente), nonché un taglio ai sussidi agli allevamenti e altre attività agricole non sostenibili economicamente e ambientalmente.

 

Riteniamo che il riuso, il ripristino e la messa in sicurezza delle infrastrutture e dei territori sia un passaggio fondamentale per un cambio di paradigma nella maniera in cui ci relazioniamo con quelli che sono i beni naturali comuni.

È infatti necessario tutelare quelle risorse che sono organiche e fondamentali per la riproduzione della vita sul nostro Pianeta.

E’ altresì necessario un ambizioso processo di rigenerazione energetica del patrimonio edilizio; nei trasporti è necessario puntare a una rilevante riduzione dei consumi di benzina e gasolio, offrendo alternative efficienti a milioni di pendolari; investire nelle città e nel trasporto pubblico, ripensare la fiscalità per ridurre e spostare la mobilità verso l’elettrico puro e a zero emissioni.

 

Al Governo italiano chiediamo di attuare oggi stesso la transizione dal modello delle fonti fossili a quello delle energie pulite e rinnovabili, per evitare al Paese gli effetti degli sconvolgimenti climatici, il declino economico, industriale e sociale. Il settore è tecnologicamente maturo per una sostanziale transizione e a raggiungere l'obiettivo Zero emissioni al 2050.

Agli Enti locali chiediamo di attuare tutte le iniziative utili a promuovere queste politiche e farsi parte attiva per un cambiamento radicale di approccio politico.

 

I partecipanti a #FridaysForFuture #ClimateStrike

e le organizzazioni aderenti:


Legambiente Circolo IL PIOPPO Ovest Ticino e Novarese, Pro Natura Novara, Amici della bicicletta Novara, Il Pane e le Rose, GAS 7 Fontane Galliate, Associazione Genitori Galliate, Parrocchia di Galliate, Associazione Novarese Amici di Santiago, Madre Terra, Novara Green, Associazione Vega Galliate, Laboratorio Pace. Associazione Audior, MAS gruppo di maestre ed educatrici, Associazione Burchvif, Delegazione FAI di Novara, Banca Etica, Agorà Donatello, Amici del Ticino, Comitato di Novara Albero Amico, Puliamo Romentino.


Torna indietro...